Craig & Karl
Craig & Karl

Cosa può succedere se un duo di designer australiani come Craig & Karl decide di dedicarsi alla creazione di tappeti?

Di sicuro non aspettatevi nulla di convenzionale!
Dopotutto Craig & Karl sono conosciuti in tutto il mondo per il loro stile colorato, esagerato, che combina elementi della cultura pop con quelli della cultura aborigena australiana.
Dopo aver applicato il loro stile esplosivo in qualunque campo artistico, il duo ha deciso di darsi alla creazione di tappeti decisamente innovativi.

Craig & Karl, Sweet as One, Chendgu, China, 2014
Craig & Karl, Sweet as One, Chendgu, China, 2014

Nel 2014 Craig & Karl, con la collaborazione dello studio creativo AllRightsReserved, hanno invaso un ricco quartiere della città di Chengdu, in Cina, con il tappeto Sweet as One.
Come lo stesso nome suggerisce, l’installazione è fatta da 13 tonnellate di caramelle.
Per 5 giorni 2000 volontari hanno disposto confezioni colorate di dolcetti per dare vita a forti contrasti di colore e varie iconografie. Compaiono soprattutto musi stilizzati di panda, animale simbolo della Cina, e fiori sbocciati, simboli di fortuna. Questi simboli sono legati allo scopo dell’installazione, ovvero quello di festeggiare il Capodanno Cinese.

Craig & Karl, Sweet as One, Chendgu, China, 2014
Craig & Karl, Sweet as One, Chendgu, China, 2014

Ma che fine hanno fatto tutte quelle caramelle? Per fortuna esse sono state donate, insieme a 15.000 pranzi offerti, ai bambini più bisognosi delle zone rurali di Chengdu.

Craig & Karl, Sweet as One, Chendgu, China, 2014
Craig & Karl, Sweet as One, Chendgu, China, 2014

Nel 2016 il duo di designer ha creato un colorato tappeto di sabbia per lo Showcase ITCH, in Guatemala, un evento annuale con lo scopo di far conoscere artisti locali e internazionali.

Craig & Karl, Optimystic, Guatemala, 2016
Craig & Karl, Optimystic, Guatemala, 2016

Per l’occasione hanno deciso di prendere ispirazione da una delle tradizionali attività della Settimana Santa di Pasqua in Guatemala, ovvero la creazione di tappeti con sabbia colorata.
Ne è nato il tappeto Optimystic, la moderna interpretazione di questa tradizione che propone, anziché elementi decorativi e figurativi, semplici blocchi di colore.

Craig & Karl, Optimystic, Guatemala, 2016
Craig & Karl, Optimystic, Guatemala, 2016

Essi riescono perfettamente a simboleggiare la fede, il senso di comunità, la spiritualità e ovviamente l’ottimismo che i designer volevano trasmettere con questa installazione.

Craig & Karl, Optimystic, Guatemala, 2016
Craig & Karl, Optimystic, Guatemala, 2016

Le parole di Craig & Karl spiegano perfettamente il senso ultimo di ogni loro lavoro, anche di questi tappeti: “within our work, optimism is a fundamental tenet and ultimately what we endeavour to convey by message or example or both,” e ancora “our creative act is inherently one of optimism; it imagines a better, richer, more enlightened world. and, with the world in increasing disarray, it seems a timely message — more than ever a sense of optimism is required”.

Crediti fotografici: http://www.craigandkarl.com/#!